Picbear logo Browse Instagram content with Picbear

#museiitaliani

Posts tagged as #museiitaliani on Instagram

10.176 Posts

“L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio”: ai Musei San Domenico vi attende un viaggio ricco di fascino e storia, in cui a farla da protagonista è il secolo che ha visto il tramonto del Rinascimento e il sorgere della stagione Manieristica. Info, orari e biglietti: www.mostraeternoeiltempo.it #myforli #mostraeternoeiltempo #museisandomenico
~ PIC OF THE DAY ~  Santuario della Fortuna Primigenia. #repost from @giuseppemocci . . .  ____  FEATURED TAG #palestrinagram #visit_palestrina  ____  SELECTED BY @gianlucagasbarri  ____  MAIL palestrinagram@gmail.com  ____  ADMIN @stefano.nardi93  @mirkosde  @alebruni11  @gianlucagasbarri  ____
Dal Museo della Reggia di Portici #scattagirando #reggiadiportici #vivocampania #igerscampania #campania #ig_italy #ig_napoli #vesuviocoast #portici #ig_portici #museiitaliani #photography
Il verde verticale nel Rinascimento...l'arazzo millefiori di Pistoia #arazzo #arazzomillefiori #pistoiacapitalecultura2017 #giardini #verdeverticale #cultura #museiitaliani #pistoia #pollicirosa
Dal 3 marzo vivi l'emozione degli Stati d'animo!  Tra Otto e Novecento artisti italiani come Giovanni Segantini, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Angelo Morbelli, Gaetano Previati e lo scultore Medardo Rosso elaborano forme in grado di esprimere l’immaginario inquieto e multiforme del mondo in piena trasformazione: un universo oscillante tra l’entusiasmo per le conquiste scientifiche e tecnologiche e l'instabilità che provocarono quei mutamenti epocali.  Il loro messaggio venne raccolto e rilanciato dai protagonisti dell’avanguardia futurista, Giacomo Balla, Umberto Boccioni e Carlo Carrà, che plasmarono l’immagine dinamica, poliedrica e corale della modernità. 'Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni' Dal 3 marzo 2018 a Palazzo dei Diamanti — #statidanimo #mostra #ferrara #mostradarte #italia #arte #artemoderna #arteferrara #museoferrara #museiitaliani #musei #boccioni #carrà #previati #artisti
Questa immagine raffigura uno dei mosaici rinvenuti all’interno della Domus Aurea, la maestosa Villa fatta costruire da Nerone nel 64 d.C., all’indomani del grande incendio che sconvolse l’Urbe. Mi piace immaginare lo stesso imperatore passeggiare su questo pavimento, e magari assorto in qualche poema o tragedia greca, posare gli occhi su quelle stesse tessere che anche noi, a distanza di quasi 2000 anni, ancora oggi ammiriamo.... #storia #storiaromana #domusaurea #visitdomusaurea #nerone #roma #rome #italy #archeology #ruins #imperoromano #visitrome #visitlazio #museiitaliani #beniculturali30 #culturalheritage #museum #suggestioni #momenti
• Tutmosi • #museoegiziotorino #museo #museum #art  #egitto #places #place #egypt #egyptian #religion #journey #shadow #beauty #ig_worldclub #ancientegypt #museiitaliani #statigram #photooftheday #photography #arte #ig_captures #italia #photoart #picoftheday #picsart #beautiful #latergram @cultura_in_grande @torino__city @volgotorino @igerstorino @museoegizio @italia_in_grande @yallerspiemonte
Nella primavera di Botticelli spicca con il suo splendido vestito la figura di Flora, probabilmente identificata come Simonetta Vespucci (nata Cattaneo, ha sposato a soli 16 anni un parente di Amerigo Vespucci). La bella Simonetta si dice che fosse ammirata da tutti i suoi contemporanei, probabilmente è lo stesso personaggio che compare negli altri quadri di Botticelli. Scrivevano della sua bellezza e la celebravano. Morì di peste a soli 23 anni. Quando un artista (poeta, scrittore, pittore, scultore...) si innamora, ha la capacità di rendere immortale chiunque.  Candida è ella, e candida la vesta,/ ma pur di rose e fior dipinta e d’erba;/ lo inanellato crin dall’aurea testa/ scende in la fronte umilmente superba./ Rideli a torno tutta la foresta;/ e quanto può suo cure disacerba;/ nell’atto regalmente è mansueta,/ e pur col ciglio le tempeste acqueta./ Folgoron gli occhi d’un dolce sereno,/ ove sue face tien Cupido ascose;/ l’aier d’intorno si fa tutto ameno/ ovunque gira le luce amorose./ Di celeste letizia il volto ha pieno,/ dolce dipinto di ligustri e rose;/ ogni aura tace al suo parlar divino,/ e canta ogni augelletto in suo latino./ Con lei sen va Onestate umile e piana/ che d’ogni chiuso cor volge la chiave;/ con lei va Gentilezza in vista umana,/ e da lei impara il dolce andar soave./ Ell’era assisa sovra la verdura,/ allegra, e ghirlandetta avea contesta/ di quanti fior creassi mai natura,/ de’ quai tutta dipinta era sua vesta./ E come prima al gioven puose cura,/ alquanto paurosa alzò la testa;/ poi colla bianca man ripreso il lembo,/ levossi in piè con di fior pieno un grembo.» Parole di Giuliano De Medici su Simonetta ❤️ Ps: ma quanto è carino il mio fermaglio con il fiocchetto?! 🎀

Loading